Coramella Affila Rasoio da Barbiere

Home
G288_0497
1 Articolo

Coramella Affila Rasoio da Barbiere con telaio a vite fine anni ’20

  • Politiche per la sicurezza (modificale con il modulo Rassicurazioni cliente) Politiche per la sicurezza (modificale con il modulo Rassicurazioni cliente)
  • Politiche per le spedizioni (modificale con il Modulo rassicurazioni cliente) Politiche per le spedizioni (modificale con il Modulo rassicurazioni cliente)
  • Politiche per i resi merce (modificale con il Modulo rassicurazioni cliente) Politiche per i resi merce (modificale con il Modulo rassicurazioni cliente)
78,95 €
Tasse incluse
Quantità
Ultimi articoli in magazzino

Coramella Affila Rasoio da Barbiere con telaio a vite fine anni ’20 207MAU. Antico affila rasoio bilaterale da barbiere con custodia realizzato con struttura in legno metallo e coramella in cuoio. Si tratta di un accessorio della ditta Mauser modello 207 il cui logo è rappresentato dalle famose 3 scimmiette (non vedo, non parlo, non sento). Presenta la seguente scritta impressa sul cuoio: “echt jucthen n 207” (traduzione=davvero buono). In Germania la coramella veniva chiamata Strop e come materiale veniva di solito utilizzata la pelle bovina. La coramella è uno strumento utilizzato per la manutenzione del filo dei rasoi a mano libera ma anche delle lame in genere e di alcuni tipi di lamette. La funzione della coramella è quella di “rifinire” o “ravvivare” il filo di una lama. Infatti con le operazioni di affilatura sulla lama si formano dei piccoli solchi dovuti allo sfregamento con la pietra per affilarla. Analogamente, durante l'utilizzo, lo scontro con i peli può formare dei microscopici dentini mentre residui di umidità possono dar luogo ad ossidazioni. Queste imperfezioni riducono la capacità della lama di tagliare, oltre a costituire una fonte di attrito che riduce la scorrevolezza della lama stessa. Un rasoio o delle lamette con queste imperfezioni, oltre a tagliare meno, sono anche più irritanti sulla pelle. Lo sfregamento della lama sulla coramella ha lo scopo di appianare questi solchi e dentini. Non si tratta, come impropriamente viene creduto da tanti, di una operazione di affilatura. Infatti non v'è asportazione di materiale e anzi un rasoio appena affilato richiede di essere “scoramellato” per rendere il filo docile e scorrevole. Vi è comunque da notare che su alcune coramelle è previsto un lato specifico per essere utilizzato con paste per affilatura; ma in questo caso la coramella si limita ad essere usata come supporto, non è il materiale da cui è costituita ad affilare bensì la pasta abrasiva su di essa posta. Tipicamente è una striscia di cuoio generalmente non trattato (coramella ha come radice la parola latina coramen che significa cuoio) ma sono utilizzati anche altri materiali come nappa, jeans etc. Spesso le coramelle hanno due lati con scopi differenti e/o composti da materiali differenti. Ne esistono di differenti fogge: 1. a strappo: è il tipo più comune, costituita da una striscia di cuoio (o di altro materiale) uniforme e sufficientemente robusta, da una estremità presenta un gancio o un anello per poterla fissare al muro o comunque a qualcosa di sufficientemente fisso e dall'altro una impugnatura che permette a chi la usa di tenerla leggermente in tensione. 2. a spinta: la striscia è in questo caso fissata su un supporto rigido di solito mediante un materiale leggermente ammortizzante. È il primo tipo di coramella utilizzato e oggi in genere non frequentemente usato in quanto è più facile commettere errori in fase di utilizzo e rischiano di deformarsi in maniera non uniforme con l'utilizzo. 3. con telaio a vite o tedesca: la striscia in questo caso viene tesa mediante un telaio che presenta un manico e un sistema a vite per regolare la tensione. (fonte Wikipedia) La Coramella in foto appartiene a quest’ultima tipologia. Il marchio Mauser era della Köch & Schafer di Solingen, azienda fondata nel 1925. Misure: cm 33 x 4,5 x 3,5.

G288_0497
1 Articolo

Prodotti correlati

(Ci sono 16 altri prodotti della stessa categoria)

Strumento Pannello

No

Theme Editor dal vivo

Chiaro

Quelle immagini nella cartella YOURTHEME / Attività / img / modelli /

  • Allegati
  • Posizione
  • Ripetere
Chiaro
Chiaro

Quelle immagini nella cartella YOURTHEME / Attività / img / modelli /

  • Allegati
  • Posizione
  • Ripetere
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro

Quelle immagini nella cartella YOURTHEME / Attività / img / modelli /

  • Allegati
  • Posizione
  • Ripetere
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro

Quelle immagini nella cartella YOURTHEME / Attività / img / modelli /

  • Allegati
  • Posizione
  • Ripetere
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro

Quelle immagini nella cartella YOURTHEME / Attività / img / modelli /

  • Allegati
  • Posizione
  • Ripetere
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro

Quelle immagini nella cartella YOURTHEME / Attività / img / modelli /

  • Allegati
  • Posizione
  • Ripetere
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro
Chiaro

Nuovo Registro conti

Hai già un account?
Entra invece O Resetta la password