Macchina Rotante per Pulire Affilare Coltelli

G288_1675
1 Articolo

Macchina Rotante per Pulire Affilare Coltelli fine ‘800

  Spedizione gratuita in tutta Italia

Per ordini superiori ai 100 €

  Problemi con l'ordine?

Contattaci via mail: info@gaudium.it

1.549,18 €
Tasse incluse
Quantità
Ultimi articoli in magazzino

Questo straordinario pezzo storico è del tardo XIX secolo, intorno al 1870-1890. È stato probabilmente prodotto e venduto nel 1878, quando la produzione di questo modello era elevata. È stato inventato e brevettato da un inglese, George Kent. Era nato nel 1806 ed era apprendista del commercio di filo metallico a Chelsea (un quartiere di Londra noto per i suoi cittadini di alta classe e negozi di lusso). Ha lavorato come produttore di finestre cieche per un po 'mentre ha lavorato per inventare il suo pulitore di coltelli. Gli fu dato un brevetto il 12 giugno 1844 per la macchina per la pulizia dei coltelli. Ha aperto negozi al 329 Strand, 218 Regent St e 101 Holborn al 1854, e al 199 High Holborn dal 1854 alla sua morte. Mentre il pulitore di coltelli era la sua pretesa di fama e il suo pezzo più importante di inventario, costruì anche altre macchine per risparmiare tempo, inclusi frullini, colini, setacci e lavatrici. Morì il 23 maggio 1890. Il rinnova/pulisci coltelli, diventato molto famoso in questa epoca tardo vittoriano, è costituito da una sezione circolare in legno verticale su base in ghisa con quattro piedi (ognuno con un foro per un chiodo da montare sul piano del tavolo), una manovella e le fessure nella parte superiore del tamburo per l'inserimento di coltelli per la pulizia . Per utilizzare la macchina, una persona inserirà i coltelli nelle fessure sulla parte superiore del tamburo di legno, verserà la polvere di smeriglio di Kent nello scivolo del tamburo e azionerà la manovella dell'argano per avviare il processo di pulizia. All'interno della macchina, dischi di legno ricoperti da file alternate di setole e strisce di cuoio si giravano e si sfregavano contro entrambi i lati dei coltelli. La polvere smerigliata venduta con la macchina lucidò le posate d'acciaio mentre passava attraverso i dischi di legno. Verso la fine del diciannovesimo secolo, le macchine per la pulizia dei coltelli rotanti brevettate di Kent erano utilizzate nelle colonie britanniche, le Americhe, erano state premiate con medaglie internazionali e avevano venduto oltre 100.000 macchine. Prima dell'introduzione dell'acciaio inossidabile, i coltelli si arrugginivano rapidamente e richiedevano un lavaggio e una pulizia costanti. Scritta nello stemma centrale: TIME & LABOR SAVED TRADE MARK Ditta produttrice George Kent ltd. – 199 High Holborn – London – 1907 Colonial Ci sono 3 disegni di come inserire e non inserire I coltelli, avvertenze sul fatto di rimuovere pezzi di grasso e carne eventualmente attaccati alla lama del coltello. Antique Kent Rotary Knife Cleaner, c. 1878 London, England Misure: cm 45 x 40 x 12 (ingombro del profilo compreso manovella cm 36).

NOTA BENE: LA FOTO RELATIVA AI DISEGNI SU COME UTILIZZARE LA MACCHINA SONO RELATIVI A FOGLI NON DI QUESTO PULISCI COLTELLI.

G288_1675
1 Articolo

Prodotti correlati

(Ci sono 16 altri prodotti della stessa categoria)

Nuovo Registro conti

Hai già un account?
Entra invece O Resetta la password